fondazione
FONDAZIONE GARBALD


La Fondazione Garbald è proprietaria e amministra l’eredità culturale e architettonica della famiglia. Era stata voluta dai discendenti della famiglia nel 1955 e con un nuovo consiglio di fondazione rinnovata nel 1997/98.


L’eredità della famiglia comprende l’opera letteraria della madre Johanna Garbald-Gredig (alias Silvia Andrea), l’opera fotografica del figlio Andrea, l’impressionante biblioteca di famiglia e la Villa Garbald. La Fondazione Garbald ha l’incarico di mantenere e di rendere accessibile questo ricco patrimonio.


A questo scopo oggi nella Villa Garbald vengono curati e promossi incontri, specialmente di ordine culturale e scientifico. Una particolare importanza viene data anche alla lingua e cultura italiane.