Benvenuti per i 150 anni della Villa Garbald!


Il direttore di dogana Agostino Garbald e sua moglie Johanna Gredig-Garbald nel 1862 incaricarono il celebre architetto Gottfried Semper di progettare la loro casa a Castasegna. La Villa Garbald – l’unica costruzione di Semper al sud delle Alpi – è stata ritirata dai coniugi Garbald 150 anni fa, nella primavera del 1864.


Il Consiglio della Fondazione Garbald per l’occasione di questo 150º anniversario è lieto di rendere pubblica la ricca eredità della famiglia:

- l’opera della scrittrice Silvia Andrea alias Johanna Garbald-Gredig vien celebrata con un’edizione di quattro volumi,

- le fotografie di Andrea, il figlio maggiore dei Garbald, sono presentate per la prima volta nel Museo d’arte dei Grigioni, nella Ciäsa Granda a Stampa e nella Villa Garbald,

- i circa 2000 libri della biblioteca di famiglia è stata recentemente di nuovo ordinata e catalogata,

- e con la collaborazione del Politecnico di Zurigo nell’autunno del 2014 ha luogo un convegno pubblico sulla ricerca attorno a Semper.


L’abbiamo incuriosita? Partecipi alle molteplici manifestazioni del nostro programma giubilare per scoprire la Villa Garbald nel suo ambiente sud-alpino, quale posto unico per ritiri e workshop!


Programma del giubileo